The Fooders

Entrano nel mondo della ristorazione come team, 12 anni fa, appena usciti dalle rispettive scuole di cucina. In pochi anni si susseguono esperienze in ristoranti stellati, cucine del territorio, live cooking e cene clandestine. Per anni portano avanti un’attività di catering, che precede l’apertura di MAZZO nel 2013.
MAZZO è un ristorante con un solo tavolo, che in breve viene segnalato dalle più importanti guide gastronomiche d’Italia, fra cui IDENTITA’ GOLOSE, Ristoranti d’Italia de L’espresso e Roma del Gambero Rosso, che quest’anno li premia come miglior bistrot di Roma.

The Fooders was born from an intuition of Marco e Francesca Barreca Baccanelli as a live cooking performance, in order to condense cooking, music and graphic in the same performative act. The Fooders has then transformed into a real working team that deals with food design, food production, and events. In 2013 they opened their small restaurant, Mazzo, in the roman neighborhood Centocelle.

Biography  / Biografia

the fooders

UNDERGROUND DINNER / CENE CLANDESTINE / Per primi in Italia abbiamo aderito al movimento mondiale delle underground dinners. Location inusuali ed inaspettate ospitano eventi esclusivamente informali in cui gustare cucina tutt’altro che banale. LINKS: CENE CARBONARE  / JAMBALAYA FUNK   /  48 HOURS 20 PEOPLE   /  GUMBO JAZZ  /  WINE IS A GOOD THING  /  GREATEST HITS 2010  /  BRUNCH@CASA26

FOODCONCEPTS / Ideazione di concept legati al cibo. Nuovi modi di fruire la razione quotidiana, accentuando l’aspetto ludico intrinseco nell’atto del mangiare.
LINKS: MICROCENA  /  SURPRISE DINNER  /  FOODGADGETS – SUCCO DI ROMA / INDOOR PICNIC  / EDIBLE MESSAGGE

ILLUSTRAZIONE E GRAFICA / Ricette illustrate, menù illustrati, flyer per gli eventi più hard-core.
Ogni piatto è frutto di un progetto: un disegno del piatto visto dall’alto, visto di lato. Come avviene lo studio di un oggetto attraverso programmi di modellazione 3d. Disegnare il piatto per noi è fondamentale, per riguardarlo e correggerlo nel tempo. Nello stesso modo si crea il gusto, che và di pari passo con la vista. Sul progetto ci sono note sugli ingredienti, sulle consistenze, le temperature, le texture, i colori, le tecniche utilizzate per realizzarlo.
Il minimalismo e il suo opposto, l’interattività  di un piatto, le sue forme, il design innato nel cibo, costituiscono per noi una forte attrattiva che tiene vivo il nostro interesse tutti i giorni.
LINKS: ILLUSTRATED RECIPES / ILLUSTRATED MENUS / FLYERS 

MAZZO / Quartier generale del progetto The Fooders, Mazzo è un laboratorio di gastronomia, un bar, un ristorante, un negozio, uno studio.
60 metri quadri di gustosa schizofrenia: chip cookies, Mud Cake, buckteln austriaci, tramezzini, timballi di pasta, sandwich di coda, il lampredotto, la muffoletta, tutto cambia, continuamente.
MAZZO è un luogo non luogo, è il punto di partenza dal quale prendono vita eventi, catering, forniture e underground dinner.

LIVE COOKING / Cucina dal vivo. Abbiamo iniziato nel 2006, mettendo l’accento sulla similitudine fra il cuoco e il musicista, e spingendo l’acceleratore sull’esasperazione dell’attitudine punk di ogni live che si rispetti. Senza trascurare mai il cibo.
LINKS: THE GASTRONAUTS ITALIAN PROJECT  /  FOOD SOUND SYSTEM (donpasta)  /  DARK SIDE OF THE FOOD (donpasta)   /   RADIO BOMBOCLAT with CORVELENO  /  BOFFI KITCHENLAB FOR GAGGENAU  /  GASTROPHONIX

WORKSHOP / Corsi di cucina teorici e pratici. Alfabetizzazione alimentare. Per grandi e bambini.
LINKS: BABY FOODERS  /  PLAY WITH FOODERS  /  IN AMORE CI VUOLE CUORE E CI VUOLE CU 

FOOD WRITING (link)

INSTALLAZIONI / PROGETTI / FESTIVALS / Amiamo cogliere il lato conscious del cibo, spesso con ironia.
The Gastronauts Italian Project / Microcucina / cibo/CIBO / Play with Fooders / Baby Fooders  / Freeshout / LPM / Territori in Festival / Boffi Cucine / Salone del Mobile di Milano / Glamour / L ‘altramoda / Moacasa / Lanificio159 / Remigio / Mia Market / Dissapore Media / Donpasta / Teatro ELiseo / Dal Verme / Soul (food) Searchin’ / Rialtosantambrogio / Superfly magazine / Drome Magazine / Corveleno / Pornophonix / GRA / Micasa / Smart Urban Stage / Tacheles / Forte Prenestino / OAT / CNR / Ass. Una Citta’ / REFF / Streamfest / Circolo The Fooders

CLIENTI E COLLABORAZIONI / MAXXI / GAGGENAU / Remigio / Univ. Studi Torvergata / Festival Della Creatività  – Fi / Bar Marani / Galleria 291 est / Lanificio 159 / Moacasa / Drome Magazine  Teatro Eliseo / River Loft / Qui da Noi / L-Ektrica / Plasma (Fi) / Fiera dei Fiori /  POP ICONS / Genuine Roman Art / Food&sign / Cantina Pievevecchia / Mercedes Benz / Gaggenau / Boffi Cucine / Irinox / Fendi / CNR / Mia Market / Gambero Rosso / Soul Food / Micasa / Glamour / Mixology / Festarte / Dissapore Media / Panino D’autore / Nucircus / Spazio Misael / Indie.co / Streamfest / Alice Tv / Festarte / Discoteca Di Stato /  Made in San Lorenzo / Aosta Classica / Tacheles – Berlino / 2Night mag / Gold Vibes / Lpm 2006 / Lpm 2007 / Digital Freedom Week / Forte Prenestino / Mercato Terra Terra/ Dark side of the Food / Candida TV / Favela Chic – Parigi / Territori in festival / Donpasta / Food Sound System / DOL (Di Origine Laziale) / Freeshout 2006 / Freeshout 2008 / Linux Club / Degustibooks / Auditorium Roma / Galleria 291 est / Rialto Sant’Ambrogio / AMACI / Superfly Magazine / Indie.co / Soul Food Searching /  La Capanna di Eraclio / Pieve Vecchia /


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 6.770 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: