CARBONARA DELLE 5 DI MATTINA!!!

Buon lunedì.
E’ passato troppo tempo dalla prima ricetta molesta.
Quindi vado subito al sodo: oggi abbiamo un argomento bomba, il nostro studente universitario ci parla di carbonara. 

ISTRUZIONI PER L’USO DELLA RUBRICA
Se riuscite a realizzare questo piatto meglio di così, con materie prime migliori ma che hanno più o meno lo stesso costo, oppure avete delle dritte da dare a Filippo per migliorare il suo piatto senza complicargli troppo la vita, fate pure! Non vediamo l’ora di dimostrare che mangiare bene è una cosa alla portata di tutti. 

 –

______________________________________________________________

La carbonara delle cinque di mattina!!!
di Filippo Sturba

Questa è una versione tradizionale ma allo stesso tempo sperimentale della CARBONARA, l’ho preparata ai miei amici per far fronte a una fame che non avevamo calcolato…la fame delle 5 di mattina!

INGREDIENTI

-uova
-guanciale
-cipolla
-pepe nero
-vino bianco
-parmigiano/grana
-sale
-paprika

PREPARAZIONE
_____ 

Tagliare guanciale e cipolla e far soffriggere insieme a poco pepe nero e olio, quando vediamo che sia guanciale che cipolla stanno cuocendo, alziamo la fiamma al massimo e versiamo del vino bianco, lasciamo evaporare.
Una volta fatto il soffritto spegnere il fornello e lasciar rifreddare.
In un piatto fondo invece, mettiamo il tuorlo delle uova, del latte, che va a sostituire l’albume dell’uovo, pepe nero, sale e parmigiano!
Una volta mescolato vivacemente il tutto, lo versiamo nella padella contenente il soffritto che abbiamo fatto raffreddare, mescoliamo e lo lasciamo riposare.
Aggiungiamo della paprika!!
Cotta la pasta la versiamo nella padella del sofritto e a fuoco basso.
Mescolare!
Lascio al vostro piacere il grado di cottura e densità dell’uovo!
Aggiungere paprika e/o peperoncino a piacimento nel piatto!

______________________________________________________________

In attesa dei vostri consigli, come l’altra volta, comincio io a darne uno io: sostituiamo il parmigiano con il pecorino?
Se avete dubbi oppure siete dei gourmet incalliti che non riescono a rinunciare alle uova firmate, leggete l’introduzione alla rubrica, potrebbe schiarivi le idee😉

– 

Comments

  1. Francesco says:

    Porca merda scusate, levare cipolla, paprika,vino bianco. Latte,
    Mixare pecorino e parmiggiano 70-30. Come si dice un rosso per la padella.
    Basta poco, se poi si vuole. Spendere di più , Uova di Paolo Parisi e guanciale di cinta tagliato sottile.

    Mi piace

  2. Ottima! Un giorno ho fatto uno sperimento sostituendo il guanciale per carne di costicine di maiale tagliatta a pezzettini, il risultato, una meraviglia, solo che non e’ una robba dalle 5 del mattino🙂

    Mi piace

  3. La cipolla nella carbonara????😮

    Mi piace

  4. marcoasador says:

    IO anzichè il latte incorporerei gli albumi montati a neve e dopo aver chiarificato il lardo del guanciale, avrei fiammeggiato con del Calvados, che la mela con il maiale ci stà!

    Ma più probabilmente alle 5 di mattina avrei fatto una AOPEP, o ancor più probabilmente avrei ingurgitato delle fette biscottate antigastrite prima di svenire nel letto.

    Mi piace

  5. In effetti mi sembra molto complessa come carbonara. Ma l’Artusi cosa dice?

    Mi piace

  6. Concordo con Pierfra e andrei a sottrarre gli ingredienti di troppo rispetto alla versione tradizionale. Alle 5 di mattina ho fame, mica aspetto che si cuocia la cipolla.🙂 e pure via il parmigiano a favore del pecorino

    Mi piace

  7. rimango sul classico: no cipolla no latte no paprika no olio no parmigiano/grana…..a conti fatti la mia è anche più economica😉
    pasta, guanciale, uovo, pepe, pecorino romano e sale

    Mi piace

  8. Marco says:

    Corro in bagno a vomitare il cornetto e metto su il soffritto. Ho fame.

    Mi piace

  9. Oloap says:

    Wow! Quasi quasi scappo a casa e mi faccio la carbonara delle 10 di mattina!

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: